Browsing "Senza categoria"
Apr 15, 2017 - Senza categoria    No Comments

feste

Feste rituali senza esserne stanchi,

ogni anno, commemora chi ha ucciso

senza che ci si rifletta, si marcia, si prega,

si digiuna, ci si confessa…

com’era bello quando ero bimba

e vivevo in parrocchia e credevo e piangevo

quel cristo morto del venerdì sera

e Gesù era soltanto un uomo,

come Gandhi,  Che Guevara, Panagulis,

Moro, Falcone, Borsellino,

e mille altri uccisi per un ideale, qualunque sia,

fino a capire.

Apr 14, 2017 - Senza categoria    No Comments

nel

Nel normale,

nel solito,

nella quotidianità,

si vive,

si muore,

si dimentica d’essere

e d’esserci stato.

Apr 7, 2017 - Senza categoria    No Comments

niente

Questo vuoto incolmabileniente

precipizio sul mare

siamo sempre stati,

insieme distanti

opposti, silenti,

niente…

Apr 7, 2017 - Senza categoria    No Comments

e poi…

Secondi,

cumuli di ore,

di giorni, di anni,mare

tanti, pesanti,

stanchezza di salite, di montagne,

aver sbagliato,

credere nell’ integerrimo,

viverne,

e poi alla fine…

Feb 2, 2017 - Senza categoria    No Comments

mio padre

padre e figliaMio padre un giorno è partito lontano,

era l’alba, dopo una sera dove la luna

poggiava sfavillante sopra la terra,

non l’ho più vista così bella…

cercavo senza trovarlo in casa, nelle strade,

lo trovai in una rosa rossa fra le sue mani

ne contornai viale, cespugli profumati,

come fossero passi per giungere a casa.

 

Pagine:«12